La tecnologia: una carta vincente tra il benessere e l’alienazione

Tra le milioni di speci animali che popolano il nostro pianeta, una soltanto è caratterizzata  da un’innata curiosità, completamente dissociata dai bisogni istintivi e primordiali della sopravvivenza: l’essere umano. Ed è proprio questa forte sete di conoscenza che ha permesso all’uomo di progredire ed evolversi, fino ai giorni nostri. Da questa curiosità, necessariamente dipendono filosofia, scienza e tecnologia, oggi tra loro connesse come non mai.

Continua a leggere “La tecnologia: una carta vincente tra il benessere e l’alienazione”

Annunci

Uomo e tecnologia: una libertà schiavizzata?

Fin dall’antichità la tecnologia, nelle più svariate forme, ha accompagnato l’uomo nelle sue imprese, nei suoi progetti, nelle sue idee, permettendo un rapido sviluppo che ha coinvolto ogni ambito: evolutivo, sociale, culturale, ideologico, mutando radicalmente la specie umana. È infatti errato pensare che il termina “tecnologia” si riferisca solamente ai progressi elettronico-scientifici degli ultimi decenni. La tecnica racchiude in sé ogni principio, idea, macchina, che l’uomo ha da sempre costruito per semplificare dei lavoro necessario che sarebbero stati, per lui, impossibili da realizzare.

Continua a leggere “Uomo e tecnologia: una libertà schiavizzata?”

Scienza: bene e male dell’umanità

Una delle caratteristiche fondamentali che differenziano la specie umana da tutti gli animali che abitano il pianeta Terra è sicuramente la sua innata curiosità: riuscire in qualsiasi modo a scoprire cosa si cela dietro a tutti i fenomeni che ci circondano e poterli controllare a proprio piacimento, come se fossimo delle divinità. Ed è proprio questa sete di conoscenza dell’uomo che sta alla base della filosofia e alla nascita della moderna concezione di scienza.

Continua a leggere “Scienza: bene e male dell’umanità”

Le onde gravitazionali

Tesina di Martinelli Luca, della classe 5ALA del Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate, ISISS “Carlo Anti”, Villafranca di Verona (VR).

L’argomento, le onde gravitazionali, viene collegato a tre principali materie:

  • Fisica, con la spiegazione di cosa sono le onde gravitazionali e come vengono registrate attraverso speciali strumentazioni;
  • Filosofia, con il pensiero di Albert Einstein, che per primo ha ipotizzato l’esistenza di tali fenomeni fisici e che, attraverso questo, ha articolato un pensiero filosofico incentrato sull’esistenza di un’entità metafisica superiore;
  • Scienze della Terra, con il parallelismo tra le onde gravitazionali, che si propagano nello spazio, e le onde sismiche che, propagandosi attraverso il nostro pianeta generano i terremoti.

Continua a leggere “Le onde gravitazionali”